lunedì, novembre 05, 2007



Al cor gentil rempaira sempre amore
come l'ausello in selva a la verdura;
né fe' amor anti che gentil core,
né gentil core anti ch'amor, natura:
ch'adesso con' fu 'l sole',
sì tosto lo splendore fu lucente,
né fu davanti 'l sole;
e prende amore in gentilezza loco
così pro piamente
-come calore in clarità di foco.
Foco d'amore in gentil cor s'aprende
come vertute in petra preziosa,
che da la stella valor no i discende
anti che 'l sol la faccia gentil cosa;
poi che n'ha tratto fòre per sua forza
lo sol ciò che li è vile, stella li dà valore:
così lo cor ch'è fatto da natura aslettol,
pur, gentile,
donna a guisa di stella lo 'nnamora.