martedì, aprile 01, 2008

D'un tratto,
senza muoversi minimamente,
quella ragazzina,
aprì gli occhi.

letto ieri in treno, da "Seta" di A. Baricco

1 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Io li ho aperti ma non so se è abbastanza...

10:23 PM  

Posta un commento

<< Home