sabato, settembre 08, 2007

Sei tu
Poesia


Ad ogni alba
Ti alzi splendente

E scivoli via leggera
dai lacci
dai metri e dai pesi

Ti slanci spavalda
oltre le righe
di smorte parole ingessate

Affondi improvvisa le tue tenerezze
sciabolando
Come lame nel cuore

Illumini inesausta
sentieri senza traccia
arruffando la sapienza dei profeti

Sputi ribelle
sulle mani rapaci dei mercanti
che ti mostrano nuda
Nelle piazze

Muori e risorgi ogni giorno
Albasplendente
Nel cuore degli innocenti

Sei tu
Poesia



N. Scardeoni