venerdì, agosto 24, 2007

Sai che la maschera della notte è sul mio viso,
altrimenti un rossore verginale tingerebbe le mie guance
per ciò che m'hai sentito dire stanotte.
Davvero, vorrei rispettare le forme, davvero, davvero cancellare
ciò che mi è uscito di bocca, ma ormai, addio cerimonie!
Mi ami davvero?
So che mi dirai di sì
e che io ti crederò.
Romeo e Giulietta
W. Shakespeare