giovedì, agosto 30, 2007

Siamo noi a crearci la nostra vita




io temo che stiamo perdendo la capacità del vivere la vita con passione,

di assumerci la responsabilità di quello che siamo,

la capacità di raggiungere dei risultati,

e di sentirci soddisfatti della vita

lunedì, agosto 27, 2007

27 Agosto 2007 1:57

" Ho sempre cercato una ragazza pura e semplice, con testa e cuore, bellezza e simpatia, dall'animo nobile... Come te. L'importanza di averti conosciuto è enorme, e mi rendo conto che sei come quei gioielli unici da trattare con ogni cura di questo mondo. Per te scalerei montagne, farei ogni cosa. Per te morirei, e lo dico sul serio. Ti Amo e -che mi venga un colpo se non è così- lo farò per Sempre. Grazie della splendida serata insieme."

Gianfranco





Grazie x tutte le volte che hai
provato a prenderlo per me!

Vale più questo che

come regalo vero e proprio!

Ti amo

Ti voglio donare il sangue

Co…mmo deo
So innoe
Oe eo
Soe chene-ene ribos

Antigos spiritos, umbras…
Parent chi benint a mie


Ti cherzo donare su sambene
E’ la vita mia
Ti cherzo leare, oh…
E t’amo, e t’amo
Ses sa vida mea
Ogni cosa tua
E t’amo, e t’amo, oh…

Arcanos libros in domo mea
Sento le parole tue

Ti cherzo donare su sambene
E’ la vita mia
Ti cherzo ninnare, oh…
E t’amo, e t’amo
Ses sa vida mea
Ogni nota tua
E t’amo, e t’amo, oh…

Anche se non è più casa mia
Sento le tue melodie

Ponemila un’idea in sa manu, in su coro

Ti cherzo donare su sambene
Ses sa vida mea
Ti cherzo ninnare, oh…
E t’amo, e t’amo
Ses sa vida mea
Ses sa vida mea
E t’amo, e t’amo, oh…

Arcanos libros in domo mia
Sento le parole tue

Co…mmo deo

So…li noi
Oh eh, eh oh
Vola questo canto per te

venerdì, agosto 24, 2007

Sai che la maschera della notte è sul mio viso,
altrimenti un rossore verginale tingerebbe le mie guance
per ciò che m'hai sentito dire stanotte.
Davvero, vorrei rispettare le forme, davvero, davvero cancellare
ciò che mi è uscito di bocca, ma ormai, addio cerimonie!
Mi ami davvero?
So che mi dirai di sì
e che io ti crederò.
Romeo e Giulietta
W. Shakespeare




Camminavo lungo la strada con due amici quando il sole tramontò, il cielo si tinse all'improvviso di rosso sangue. Mi fermai, mi appoggiai stanco morto ad un recinto. Sul fiordo neroazzurro e sulla città c'erano sangue e lingue di fuoco. I miei amici continuavano a camminare e io tremavo ancora di paura... e sentivo che un grande urlo infinito pervadeva la natura.

mercoledì, agosto 22, 2007

Si, viaggiare...

... Nella fantasia e nella realtà


con Te,

che sei la mia Vita,
che adoro da Sempre,
che Amo più che mai.

lunedì, agosto 20, 2007

Con Te:

a piccoli passi verso un grande Futuro.

sabato, agosto 18, 2007

giovedì, agosto 16, 2007

La calma è la virtù dei forti

Verso il punto di non ritorno.

mercoledì, agosto 01, 2007

Dire di trovarsi bene con una persona
nelle situazioni semplici
è facile,

Dire di trovarsi bene con una persona
dopo aver vissuto insieme determinati momenti
è un pò meno facile.

... Cara Giovanna,
ti adoro per come sei e per tutto quello che riesci a darmi;
per come mi comprendi e per come mi critichi;
per quando mi ascolti e per quando ti arrabbi;
per tutti i tuoi sorrisi e per le lacrime che ti ho visto scendere sul viso.