domenica, giugno 17, 2007

Ci sono occasioni in cui vorrei premere un pulsante. Rewind. Per poter evitare di vivere certi momenti che sembrano non passare mai. Poi, però, a freddo mi rendo conto che ognuno di questi momenti - per quanto siano difficili - mi sono serviti per imparare qualcosa che prima non sapevo. Per andare avanti ci vuole forza, ed è questa forza che mi (ci) distingue da quella massa di inetti che critico ogni santo giorno.

Vorrei poterti scrivere "ti amo" sul muro davanti casa tua...